Tutti gli articoli di Danilo Bottazzi

1 Divisione maschile – 1-3 contro Canegrate!

Un brutto match casalingo, quello di ieri sera, che Lucernate ha disputato contro gli “amici” di Canegrate, caratterizzato, almeno per quanto riguarda la prima parte dell’incontro, dalla consapevolezza che i nostri ragazzi trasudavano, anche nei 10 minuti di riscaldamento, di aver già vinto la partita. Questa è la sensazione che si è percepita dagli spalti.

Partiamo subito male e ci troviamo in un batter d’occhio sotto di 2 set a zero.

Coach Codari effettua qualche cambio in regia e al centro per cercare di mettere un posto di blocco in quell’autostrada che gli avversari stanno percorrendo in posto 3 e dove ci stanno veramente facendo male. Qualche effetto positivo lo troviamo e, anche grazie a qualche sbandamento degli avversari, vinciamo il set e ci portiamo sull’ 1 a 2.

Ancora una volta iniziamo malissimo, errori in battuta, attacchi imprecisi e nervosismo in campo ci portano al 7 a 1 per il sestetto avversario, dopo vari time out arriviamo sul 16 a 6 e la partita sembra finita qui.

Il nostro coach che è ormai stanco di fare chilometri davanti la panchina spronando i suoi senza vedere una reazione, si siede sconfortato, ma dopo pochi minuti incredulo, si butta quasi in campo come settimo giocatore, perché i Lupi feriti, annusando l’aria del nostro palazzetto (che è letteralmente una bolgia), si svegliano, reagiscono, si danno forza a vicenda e ci portano ad uno straordinario 24 pari. Purtroppo, come spesso accade anche in natura che i lupi cedano alla dura legge della foresta, i nostri commettono 2 errori fatali che ci portano sul 26 a 24 per Canegrate. Non degna di nota risulta essere la direzione di gara dell’arbitro che ne combina letteralmente una dietro l’altra, anche se siamo consapevoli che la nostra sconfitta non dipenda dal designato della federazione, ma solo dall’atteggiamento dei nostri ragazzi dimostrato contro un avversario sicuramente alla nostra portata.

U18 Gialla – Ottima vittoria!

Altra Prova di carattere quella dell’Under 18 gialla che ha giocato in casa domenica primo Dicembre contro il CUS Pavia dando così il via al girone di ritorno. L’appoggio di due compagni dell’Under 18 blu e il debutto di Andrea come palleggiatore hanno dato respiro ai titolari della Formazione Gialla in vista della partita in trasferta del prossimo martedì. Con gli avversari che già festeggiavano per aver raggiunto il ventiquattresimo punto sentendosi la vittoria del primo set in tasca e sotto di 3 punti i nostri lupi hanno reagito ancora una volta e hanno portato a termine il primo set con un punteggio di 26-24. Secondo set giocato in tranquillità con gli avversari che non riuscivano a reagire agli attacchi, finito 25-10, mentre il terzo set, pieno di azioni da entrambi i lati del campo ha visto trionfare per 25-22 i nostri lupi gialli. L’entusiasmo dei sostenitori seduti in tribuna a spinto ancora di più questa squadra che non si è fatta scoraggiare da qualche errore di troppo. Il tabellino delle statistiche evidenzia una netta crescita dei punti segnati su attacco. punteggio finale 26 – 24 / 25-10 / 25-22